Al momento stai visualizzando Canapa Terapeutica. La Rivoluzione in Colombia

Canapa Terapeutica. La Rivoluzione in Colombia

Alla fine di promuovere la ricerca e la produzione di medicinali elaborati dalla canapa come alternativa salutare e naturale alla cura di tante malattie e sollievo di dolori, la Colombia ha portato avanti la rivoluzione della commercializzazione della Canapa terapeutica.

La Colombia vuole posizionarsi tra i primi nell’industria della canapa e diventare una potenza per quanto riguarda la coltivazione e produzione della pianta canapa sativa legale

La produzione e la commercializzazione della canapa in Colombia è una realtà in termini di legislazione e approvazione con decreti da parte del governo colombiano dal 6 giugno del 2016 che riguarda l’utilizzo regolarizzato ai fini di ricerche scientifiche e medicinali e comprende una serie di regolamentazioni che rendono disponibile la canapa legale ad uso terapeutico con il controllo dello stato colombiano: che garantisca le condizioni di sicurezza, facendo sì che la vendita della canapa medicinale prenda piede in Colombia (la quale potrebbe diventare una potenza nel campo e uno dei maggiori fornitori di canapa legale nel mondo). 

Legge sulla Legalizzazione della Canapa in Colombia 

Stiamo parlando della legge numero 1787 approvata dal governo colombiano nel 2016 che permette la coltivazione e produzione di prodotti dalla canapa con scopi medicinali e terapeutici, promuovendo la crescita economica di oltre 20 aziende in Colombia sulla base scientifica, legale, tecnologica e medicinale, inoltre vengono stabiliti i protocolli e le politiche per la gestione legale della canapa ad uso terapeutico e i suoi derivati.

La procedura di regolamentazione della canapa sulla produzione, sull’uso dei semi di canapa, e sulla coltivazione di canapa ad uso terapeutico e scientifico è stata finalizzata l’11 agosto del 2017 dal governo di Juan Manuel Santos, intanto l’emissione di licenze per la produzione dei derivati di canapa è a carico del Ministero della Salute e Protezione Sociale della Colombia. 

In questa regolamentazione della canapa ad uso terapeutico vengono definite le seguenti variabili:

  • Zona di coltivazione e licenze che devono compiere certi requisiti. 
  • Lo sviluppo di buone pratiche di agricoltura della canapa.
  • Possibilità di esportare e importare la canapa ad uso terapeutico.
  • Area e piano di produzione di canapa.
  • Buone pratiche di laboratorio, produzione e ricerca.
  • Sicurezza nell’area di coltivazione e produzione.
  • Controllo di accessi, sistema di monitoraggio e verifiche delle attività svolte.

In aggiunta, l’utilizzo dei derivati della canapa terapeutica deve essere supportato con la giusta evidenza scientifica per garantire i controlli di qualità nel prodotto finale, per poter usufruire degli effetti positivi che hanno i cannabinoidi cbd della canapa light e la loro potenza nel dare sollievo ai sintomi di tante malattie, ad esempio: il glaucoma, le artriti, la sindrome di tourette, la fibromialgia, l’epilessia, certi tipi di cancro, malattie di immunodeficienza, problemi di ansia, depressione…e tanto altro.

Canapa Terapeutica. Il Futuro a Livello Mondiale

La Colombia vuole posizionarsi tra i primi nell’industria della canapa e diventare una potenza per quanto riguarda la coltivazione e produzione della pianta canapa sativa legale

Senza dubbio, come espresso dal Presidente del Colombia nel periodo in cui fu approvata la legalizzazione di canapa: 

  • Siamo fiduciosi sul fatto che l’utilizzazione terapeutica della canapa sia un’ottima misura pratica nel ridurre i dolori nei pazienti con malattie croniche e terminali”.

Perciò, sono sempre di più le persone che si rivolgono alla ricerca e all’acquisto di prodotti naturali che possano essere di aiuto nel risolvere i loro dolori e problemi di salute, quindi la rivoluzione dell’autorizzazione vendita canapa legale ad uso terapeutico in Colombia favorisce la crescita e lo sviluppo economico delle aziende che se ne occupano, pertanto anche dell’economia del paese. 

Tra l’altro, dopo che fu approvata la canapa terapeutica e grazie ai costi di produzione della canapa in Colombia che sono più bassi in confronto con altri paesi, questo fa sì che il negozio della canapa a livello internazionale abbia un vantaggio superiore, il che vuol dire che si potenzia la vendita di canapa. Per di più, mentre il Messico non legalizzi la commercializzazione della canapa medicinale, lascia il posto alla Colombia come il promettente produttore di canapa più grande del mercato latinoamericano.

Inoltre, in virtù del clima caldo della Colombia e le migliori condizioni di luce solare durante l’anno, risulta un paese più favorevole per un’ottima coltivazione delle piante di canapa, si aggiungono anche il costo del terreno e della manodopera che sono più economici, questo è accattivante per attrarre in Colombia le grandi case produttrici di canapa degli Stati Uniti che cercano aree meno costose dove coltivare canapa legale facilmente ad un prezzo di produzione più basso.

Tutto sommato la Colombia potrebbe essere in un futuro non molto lontano tra i primi produttori mondiale di canapa

Addirittura molti media in Colombia sono entusiasti di questo cambiamento positivo verso il commercio di canapa e c’è chi dice che il paese potrebbe riuscire a fornire il 40% di canapa terapeutica nel mondo in modo tale che si possano trarre multipli benefici della pianta attraverso i prodotti derivati dalla canapa.

Per ultimo, in Oasi della Canapa il miglior store di cannabis light, hai a portata di mano una serie di prodotti di canapa certificata di qualità con tante offerte da non perdere. Visita ora il nostro shop online e acquista subito tra le varie categorie:

Lascia un commento