Nella tabella dei medicinali sezione B è inserita, secondo l'ordine alfabetico, la seguente categoria di sostanze: composizioni per somministrazione ad uso orale di cannabidiolo ottenuto da estratti di Cannabis

l’olio cbd è considerato come uno stupefacente nella tabella dei medicinali, sezione B, del decreto del Presidente della Repubblica 9/10/1990 n. 309, nella categoria di sostanze di composizioni ad uso orale contenenti cannabidiolo da estratti della pianta Cannabis.

Lascia un commento