Maison du Laurier sapone di Aleppo nero

10,00 VAT included.

Available on order

COD: 22112 Categorie: ,

Description

Il sapone nero di Aleppo, originario dell’Africa, contiene una miscela unica di oli, tra cui l’olio di semi neri, l’olio di alloro e l’olio di oliva puro. Grazie a questa combinazione unica, il sapone nero è efficace nel trattamento delle impurità della pelle, come pustole, rughe e macchie pigmentate.

Nutre, idrata e aiuta a ridurre le infezioni cutanee, ottenendo una pelle pura e fresca che irradia giovinezza e vitalità.

Confezione: vaso in PET con informazioni in inglese e francese.
Prodotto in: Aleppo, Siria.

Caratteristiche prodotto
100% naturale e autentico sapone di Aleppo nero
Con 4 ingredienti: olio di oliva, olio di bacche di alloro, acqua e soda naturale
Nessun componente chimico aggiunto
Dermatologicamente testato
Cruelty-free
Eco-friendly
Vegano

Attenzione
Evitare il contatto diretto con gli occhi. In caso di contatto diretto, sciacquare immediatamente e accuratamente.

Ingredienti (INCI)
Olive oil, Laurel berry oil, glycerin, soy products, natural preservatives, oudh water.

Maison du Laurier – 100% saponi tradizionali di Aleppo
Nel 1998, la Maison du Laurier si è specializzata nella produzione del sapone più antico del mondo, risalente a più di 3500 anni fa: il sapone di Aleppo.

Nonostante le difficoltà e le sfide dell’ultimo decennio in Siria, la Maison du Laurier ha continuato a produrre i migliori saponi di Aleppo naturali e tradizionali del Paese, così come hanno fatto i loro antenati. I loro prodotti non sono solo fatti a mano e vegani, ma sono anche impegnati in azioni umanitarie e di solidarietà per la ricostruzione della città di Aleppo, distrutta e sofferente.

I saponi Maison du Laurier Aleppo sono prodotti ad Aleppo, scegliendo le migliori materie prime naturali, e hanno un “Certificato di origine”. Sono inoltre conformi a tutti gli standard di qualità europei per i cosmetici (registrati presso il CPNP).

Reviews

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maison du Laurier sapone di Aleppo nero”