Al momento stai visualizzando Gelato alla Canapa. Ricetta artigianale, bio

Gelato alla Canapa. Ricetta artigianale, bio

Il gelato è uno di quei dessert a cui è proprio difficile rinunciare, anzi coloro che seguono una dieta talvolta si lasciano andare al piacere di mangiare un buon gelato, fresco e gustoso, perché la sua cremosità, dolcezza, l’aroma, il suo aspetto invitante crea una specie di dipendenza che abbiamo il bisogno di soddisfare. Ci sono gelati di tutti i gusti, alla frutta, al cioccolato, alla nocciola, ecc. ma sapevi che esiste anche il gelato alla canapa? Oggi  parleremo di una ricetta artigianale per preparare questo irresistibile dessert per i cannamatori.

Gelato di canapa, canapa per gelato, gelato alla cannabis, gelato alla canapa, canapa gelato
Gusta un buon gelato alla canapa

È indiscutibile che la canapa racchiude una serie di benefici per la salute, come ad esempio, le proprietà antiossidanti del cbd; da anni le persone sperimentano per includerli non solo nelle ricette di cibo salato ma anche nella preparazione di dolci, per usufruire dei vantaggi attraverso gli edibili di cannabis

Importante è però non esagerare con le porzioni che si mangiano del gelato di canapa, è preferibile mangiarne poco alla volta, anche per verificare le reazioni del corpo.

Come preparare il gelato alla canapa?

Ci sono modi diversi per fare il gelato semi di canapa a casa con tanti gusti da provare, esiste anche la versione per i vegani e gli intolleranti al lattosio di cui però non ci occuperemo nell’articolo di oggi.

Ecco, di seguito elenchiamo gli ingredienti necessari per la preparazione di questo dolce edibile alla cannabis

  • Panna liquida 500 ml
  • Burro alla canapa 50 gr
  • Zucchero 50 gr
  • Fettine di frutta a piacimento

Ti consiglio di leggere questo articolo per imparare a fare il burro alla canapa, che può essere preparato il giorno precedente.

Prendi nota dei passaggi necessari per fare il tradizionale gelato alla cannabis:

  • Versare la panna liquida in un pentolino, meglio se lungo e stretto, e far cuocere a fuoco lento fino a portarlo ad ebollizione
  • In un’altra pentola bassa, aggiungere il burro e farlo sciogliere insieme allo zucchero (il burro di canapa deve essere a temperatura ambiente prima di versarlo)
  • Frullare le fettine della frutta scelta per il gelato, e disporre il composto in un contenitore nel quale c’è da aggiungere la panna, il burro e lo zucchero. Amalgamare bene fino ad ottenere un composto dall’aspetto omogeneo e uniforme

A questo punto, finalmente sei riuscito a preparare il tuo gelato alla cannabis grazie alla nostra ricetta, semplice e artigianale, in modo bio, dal sapore di frutta che più preferisci.

  • Per ultimo, non resta altro che trasferire il composto ottenuto nel passo precedente in varie piccole coppette per il gelato e disporle nel freezer

Aspettare il giorno dopo prima di consumare e gustare il delizioso gelato alla canapa e usufruire dei benefici del cbd contenuto nella cannabis, non ti preoccupare che le quantità di THC presenti sono irrisorie. Buon gelato time!

  • Nota. Le informazioni contenute in questo articolo sono a mero scopo illustrativo, non rappresentano un consiglio medico, è consigliabile consultare un professionista della medicina prima di consumare edibili di cannabis.

Oasi della Canapa, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento