Cos’è Meglio Mangiare Canapa o Fumare Canapa?

C’è una differenza sostanziale su come assumere canapa legale che può avere effetti diversi in base alla potenza e durata secondo il metodo di consumazione della cannabis, da qui sorge la domanda: cos’è meglio mangiare canapa o *fumare canapa

Campo di canapa e 2 cornici una con una donna che mangia canapa e l'altro con un uomo che fuma canapa
In certe occasioni ci vogliono da 1 a 2 ore dopo aver mangiato canapa affinché sia metabolizzata

 

Modi di Consumare la Canapa

Consumare canapa attraverso gli alimenti derivati dalla canapa legale, ad esempio: 

Può essere completamente differente l’uno dall’altro in quanto i cannabinoidi si metabolizzano diversamente (devono passare dallo stomaco); invece quando si fuma canapa i cannabinoidi vanno direttamente al cervello (senza passare dal tratto digestivo e il fegato) con una durata degli effetti della canapa sativa inferiore.

Quanto tempo passa per sentire gli effetti della canapa?

In certe occasioni ci vogliono da 1 a 2 ore dopo aver mangiato canapa affinché sia metabolizzata per successivamente iniziare a sentire i suoi effetti, poi la durata degli effetti della cannabis può essere più lunga (anche di varie ore); dunque il risultato quando si mangia canapa, in genere, è più forte a livello corporale.

Quando mangiamo prodotti dalla canapa: nei vasi sanguigni entrano dal 50% al 60% in confronto al 10%-20% quando si fuma canapa, in questo ultimo caso gli effetti sono intensi soltanto i primi 10 minuti e poi si riducono nei successivi 50 minuti.

Cos’è Più Salutare: Mangiare Canapa o *Fumare Canapa?

Sicuramente fumare foglie canapa è meno salutare che mangiare i prodotti alimentari a base di canapa, in quanto nel fumo di canapa ci sono una serie di gas tossici dalla combustione che entrano direttamente nei polmoni attraverso gli alveoli polmonari.

Invece con la canapa commestibile sebbene non c’è un effetto immediato, si ottengono soltanto passata circa un’ora o più. 

La differenza fra questi 2 scenari è la seguente:

  • *Fumare canapa senza thc permette di controllare la quantità che fumi in quanto l’effetto che senti è immediato.
  • Mangiare canapa effetti non si osservano da subito, quindi è più difficile  controllarne il consumo giacchè non essendoci nessun effetto iniziale si continua a mangiarne di più.

Per far sì che quando si include la canapa nella dieta, il piatto abbia un alto valore biologico con qualità nutrizionale di un alimento per l’organismo, allora basta utilizzare in cucina  ingredienti di qualità derivati dalla canapa bio che sono 100% salutari, ad esempio:

Perchè non regalarsi anche un momento gustoso mangiando cioccolato al latte con semi di canapa, snack ai semi di canapa tostati bio, o una buona crostata casalinga canapa e frutti di bosco? Indubbiamente sono snack di canapa più sani di quelli che trovi al supermercato.

Solitamente *fumando cbd si sperimenta nell’immediato una sensazione di rilassamento che può durare al massimo 2 ore prima che inizi a diminuire. Per il contrario, il risultato di mangiare canapa può durare fino a 8 ore.

Per ultimo, è sempre possibile usufruire dei vantaggi di consumare i nostri prodotti alimentari di canapa con certificazione bio (thc entro il limite di legge, inferiore al 0.2%). Se al contrario preferisci *fumare cannabis light, puoi acquistare in offerta i nostri articoli fumatori canapa dal portale Oasi della Canapa

Nota. *Fumare canapa: I nostri prodotti derivati dalla canapa non sono farmaci, né alimenti, nemmeno destinati alla combustione.

Condividi sui Social questo Articolo

Gli Ultimi Articoli