Impara queste 3 posizioni di Yoga che fanno bene alla salute

Non appena finita la tua sessione di yoga e già ti senti indubbiamente bene dai piedi alla testa, sperimentando una sensazione di rilassamento, ti senti più forte e con uno stato di consapevolezza, mindfulness e total relax. Oggi parleremo di 3 posizioni di yoga che fanno bene alla salute. 

Posizioni di Yoga per rilassare mente e corpo
La pratica quotidiana di yoga rivela potenti effetti al corpo e mente

Posizioni di Yoga per rilassare mente e corpo 

Sono così potenti gli effetti che può portare la pratica quotidiana di yoga che c’è addirittura dell’evidenza scientifica che dimostra che gli esercizi di yoga fanno bene al corpo e alla mente. 

Infatti, lo yoga è stato usato per trattare l’ansia, i problemi di depressione, per affrontare l’insonnia, risolvere disordini dell’alimentazione e altri problemi, tale come pronunciato dal Dott. Jonathan Greenberg del Dipartimento di Psichiatria dell’Ospedale Generale del Massachusetts e della Scuola di Medicina di Harvard 

Gli esercizi che ti spiegherò di seguito possono essere realizzati singolarmente o combinati l’uno con l’altro come una sequenza di asana yoga. Iniziamo! 

A. Baddha Konasana (ovvero posizione della farfalla yoga) 

Questa posizione Yoga si chiama Baddha Konasana (conosciuto in italiano come posizione della farfalla), è un’asana yoga per principianti molto utilizzata nelle sessioni di yoga in quanto è un esercizio basico di stretching che chiunque potrebbe essere in grado di fare. 

In più, l’asana lavora sui fianchi e i muscoli dell’inguine. Per sentirsi più comodi mentre si è seduti in questa postura si può usare un telo yoga cotone: tappetino yoga (disponibile su Oasi della Canapa, di un bellissimo colore viola). 

Come si fa la posizione della farfalla? 

La posizione yoga farfalla richiede stabilità, flessibilità ed sforzo per mantenere questa posa yoga in quanto bisogna rimanere seduti con le gambe aperte e incrociate tenendo la schiena dritta, il collo allineato e il petto alzato. 

All’inizio può risultare un po’ scomoda però proprio su quello si basa lo yoga sul fatto di poter accogliere le intense sensazioni che certe asane provocano e di essere consapevoli delle limitazioni del corpo che sono superate con un buon controllo mentale. 

Poiché è la mente che si adatta alle nuove sensazioni. 

Benefici di Baddha Konasana: 

Il beneficio della posa della farfalla risulta evidente nella riduzione del dolore alla schiena, quindi è ideale per le persone che passano molto tempo seduti in ufficio o in macchina; inoltre aiuta a recuperare una buona flessibilità nei muscoli coinvolti. 

Tra l’altro fortifica l’addome, i muscoli lombari e gli abduttori. 

B. Prasarita Padottanasana (Piegamento frontale a gambe aperte) 

Tutti noi siamo travolti in un modo o nell’altro dallo stress quotidiano, però la chiave sta nel saper affrontarlo attraverso la pratica di certe discipline che donano pace mentale e rilassano il corpo.  

Come si fa la posa Prasarita Padottanasana? 

L’asana yoga: Prasarita Padottanasana consiste nel piegare il corpo in avanti, mantenendo le gambe aperte e appoggiando le mani (formando un leggero angolo di 90 gradi tra il braccio e l’avambraccio) e la testa per terra.  

Un’altra variante di questa posizione dello yoga si basa nell’intrecciare le mani dietro la schiena (sollevandole leggermente) al tempo che si mantiene la testa giù sotto i piedi, o sostare gli avambracci sopra i polpacci e toccare con le mani le caviglie. 

Ricordati di usare un tappetino per yoga, puoi scegliere il nostro telo yoga blue (su Oasi della Canapa) antiscivolo in silicona, igienico e antibatterico.  

Benefici di Prasarita Padottanasana: 

Coloro che soffrono di mal di testa, fatica o depressione possono trovare una soluzione naturale nella postura yoga prasarita padottanasana per questi problemi.  

Oltretutto tra i benefici associati alla pratica di questa yoga posa asana risaltano questi: 

  • Fortifica i muscoli adduttori (zona interna delle gambe) e femorali (zona posteriore delle gambe) 
  • Funge come un esercizio di stretching yoga 
  • Tonifica gli addominali 
  • Allevia il mal di testa 
  • Dona pace e calma alla mente 

C. Salamba Bhujangasana (ovvero yoga posizione della sfinge) 

 L’asana Salamba Bhujangasana è una posizione yoga principianti, molto facile da realizzare ma con importanti benefici per la mente e il corpo.  

Salamba Bhujangasana asana yoga come si fa? 

La posizione della sfinge (come è anche conosciuta) consiste in 6 semplici passi: 

  1. Sdraiarsi per terra (distesi a pancia in giù)  
  2. Piegare la schiena all’indietro (permette di stirare i muscoli della zona lombare) 
  3. Il collo deve essere allineato (mantenere lo sguardo fisso sull’orizzonte) 
  4. I palmi delle mani e le avambraccia toccano per terra, e i gomiti sono posizionati ad ogni lato del corpo sotto le spalle 
  5. Il busto va posizionato leggermente su per mantenere questa posa di yoga  
  6. I piedi rimangono riposati dolcemente a terra.  

Benefici della posa della sfinge: 

Lo yoga posizione della sfinge è molto rilassante! Questa posizione è perfetta per dare sollievo ai dolori alla schiena e al collo in quanto permette lo stretching della spina dorsale; oltre a ciò, è ideale anche per chi soffre di problemi di sciatica. 

Coloro che subiscono di ansia e stress possono trovare calma nel fare la posizione della sfinge yoga giacché fa che la mente sperimenti una bella sensazione di consapevolezza e pace. 

Consigli per una miglior pratica yoga 

Prima di tutto, ti raccomandiamo di conservare il tappetino yoga in una comoda borsa Yoga Cotone a strisce rosa, molto graziosa e spaziosa (può contenere addirittura due teli yoga e altri accessori yoga), acquistabile su Oasi della Canapa ad un prezzo da urlo.  

Così puoi portarla ovunque tu vada e praticare le pose yoga per ritrovare l’equilibrio in una società che giorno dopo giorno ci stressa sempre di più. 

Segui questi altri consigli per una miglior pratica yoga al fin di ottenere risultati efficaci e veri: 

  • Mantenersi idratati prima d’iniziare la sessione di yoga per non interrompere la continuità delle asane 
  • Indossare una tuta da yoga comoda  
  • Mantenere una respirazione profonda e controllata (respirare dal naso e non dalla bocca) 
  • Ascoltare la mente e non giudicare i pensieri. È un modo di meditare mentre fai le pose di yoga. 

Per ultimo, se oltre alla pratica di yoga sei interessato alla meditazione, potresti imparare semplici esercizi di meditazione per rilassarsi e combattere lo stress. Non dimenticare di avere con te i nostri comodi e bellissimi cuscini da meditazione: 

Realizzati in cotone biologico al 100%. Se fai altre posizioni di yoga che fanno bene alla salute, lasciaci un commento!  

Per avere ulteriori informazioni sui nostri prodotti per la pratica di yoga e meditazione contattaci via mail: info@oasidellacanapa.com o al numero WhatsApp: +39 333 2834310. 

Condividi sui Social questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Gli Ultimi Articoli