TRAVOLGENTE DESIDERIO. Il Desiderio corre in autostrada (parte II)

Sono le 3.47 di una notte silenziosa, la città deve ancora svegliarsi e lentamente ricominciare la sua routine giornaliera. E proprio in questa borghese cittadina vive Cannapita, donna risoluta, altera, impalpabile che ha sempre avuto tutta la sua vita sotto controllo, sapendo cosa fare in ogni momento, come comportarsi, mai fuori posto, sempre perfetta…fino a quella notte…

Travolgente desiderio. Sex story di Cannapita

Ricorda benissimo quella notte dove vide in quel maledetto bagno di una sporca stazione di servizio di periferia quel maledetto messaggio e da allora tutto è cambiato.

Quel numero di telefono, di quello sconosciuto ha cominciato ad ossessionarla, a non farla dormire.

Il desiderio di incontrarsi con quello sconosciuto le ha sconvolto l’esistenza, lei deve assolutamente incontrare chi si nasconde dietro a quel messaggio sul muro di uno squallido cesso di un autogrill, non può farne più a meno!

Ha gelosamente custodito il biglietto dove è impresso il numero di telefono di colui che sogna ininterrottamente ormai da giorni, settimane…

È giunto il momento di farsi coraggio, di assecondare i propri istinti più reconditi e animaleschi.

Si alza dal letto dove non ha praticamente chiuso occhio per tutta la notte, percorre il corridoio e arriva nella stanza da bagno.

Sposta la latta di CALCE CANAPA-TINTEGGIO, acquistata per dare un tocco più elegante e nobile alla casa, e si dirige al grosso specchio del bagno, si raccoglie i lunghi capelli con un gesto veloce e deciso e si appresta a utilizzare il suo SIERO PURO DI BAVA DI LUMACA, ideale per esfoliare e idratare le sua bella pelle morbida, a cui Cannapita tiene in modo particolare.

Dopo questo trattamento passa alla CREMA VISO BAVA DI LUMACA, perfetta per idratare e tonificare la pelle del viso, prevenendo la formazione di rughe e favorendo la rigenerazione cellulare.

Cannapita usa sempre i prodotti migliori, è bella e sa di piacere, come tutte le donne è profondamente narcisa.

Dopo questa cura di bellezza è pronta a tornare nel suo letto, cercando di dormire qualche ora prima che il sole faccia capolino sulla città che stancamente riprende vita, ma prima di riprendere sonno, decide di prendere una delle sue fidate CAPSULE CBD IN GELATINA MORBIDA 20%, ideali per trovare il proprio benessere interiore in modo semplice e naturale.

Infine Cannapita si rimette a dormire, con il tarlo di quell’uomo misterioso di cui prova ad immaginare il volto.

…Finalmente è giorno, le strade ora sono affollate come al solito, la città ha ripreso il suo corso e brulica di gente, persone che nemmeno si guardano, prese dai loro affari, dalle loro incombenze, dai loro tormenti interiori.

Cannapita si desta dal suo sonno travagliato, sudata, stropicciata, nervosa come le capita sovente negli ultimi giorni. Si reca in cucina dove si prepara una tazza di CAFFÈ ALLA CANAPA con un delicato retrogusto nocciolato, bollente e senza zucchero, lei lo beve così da sempre.

Stancamente si prepara per la giornata, oggi deve partecipare ad un’importante riunione in ufficio e il suo aspetto sfortunatamente non è dei migliori, ma lei ha degli assi nella manica.

Finito di vestirsi si reca nel bagno dove la aspettano degli alleati fidati:

  • Per prima cosa si sciacqua la faccia e dopo essersela accuratamente asciugata, spalma sul suo viso un po’ di GEL VISO BAVA DI LUMACA, perfetto per prevenire gli inestetismi della pelle e svolge un importante effetto lifting, ideale per iniziare la giornata con il piede giusto.
  • È il momento del secondo alleato: la CREMA BAVA DI LUMACA CONTORNO OCCHI, ottima per prevenire e coprire borse, occhiaie e fastidiose rughe nella zona contorno occhi, addio zampe di gallina per la nostra Cannapita!

Alfine sistemata al meglio è pronta per recarsi al lavoro, ma prima decide inaspettatamente di mandare un messaggio a quel numero misterioso:

“Vorrei incontrarti…C”

Ormai è fatta, non si torna indietro.

Cannapita esce di casa e si dedica alle incombenze giornaliere, alla vita privata ci penserà al rientro.

Passano noiosamente le ore in ufficio, la riunione non è ancora terminata ma a lei interessa solo controllare il telefono, sperando di trovare una risposta tanto attesa e desiderata.

Finita la riunione, ora è libera di guardare il suo telefono. Lo estrae nervosamente dalla borsetta e si fionda subito su WhatsApp per controllare i messaggi…

Ohhhh ecco quello che cercava…la risposta a quel quesito. Il testo del messaggio è quello che Cannapita ha voluto fin dall’inizio:

“Ciao C, anche io sono curioso di conoscerti. Troviamoci questa notte, verso le 2, nel posto dove hai trovato il mio numero, quando arrivi contattami. A stanotte”

Non sta più nella pelle, stasera il volto che ha tormentato le sue notti insonni prenderà vita. Tornata a casa si rilassa facendosi un bel bagno caldo e rilassante.

Eccitata come non mai decide di giocare un po’ con il suo sesso, per prepararsi al meglio all’appuntamento notturno. Tira fuori da un cassetto il suo fedele VIBRATION!- GANJAH un ottimo vibratore liquido alla cannabis, perfetto per lei e per lui, lubrificante, questo gel stimolante offre un effetto caldo e vibrante per oltre 30 minuti…wow come non approfittarne!

Cannapita comincia a stringere i suoi lussuriosi capezzoli, titillando la punta e leccandola in modo frenetico, è eccitatissima, si immagina quello che da lì a poco succederà.

Fantastica sulle posizioni sessuali che faranno, su come lui la prenderà…sarà dolce e delicato o possente e animalesco?

Immagina dove lo faranno, in quel sudicio bagno di servizio, in macchina o in qualche bettola di quart’ordine.

Intanto la mano si sposta nella vagina, ormai pregna del desiderio che alberga in lei, bagnata fino all’inverosimile, pulsante di ardore ora è pronta per far esplodere tutta la sua passione.

Soddisfatta del piacevole antipasto in solitaria, si affretta a prepararsi per il suo, finalmente, Mister X.

Decide di presentarsi al naturale, poco trucco e abiti comodi, visto il luogo dell’incontro non serve di certo un dress code ricercato o sofisticato.

Si infila un paio di jeans attillati, per valorizzare il suo fondoschiena tonico e una MAGLIA LEGGERA A MANICHE LUNGHE di un seducente colore rosso vivo. Prende la borsa, ma prima di avviarsi decide di portare con sé un paio di “regalini” per il suo lui.

Mette in tasca, per tirarli fuori poi al momento giusto, un paio di CANNADOM PREMIUM-PRESERVATIVI AROMATIZZATI ALLA CANNABIS, molto stilosi, al gusto canapa.

Poi infila nella borsetta una confezione di VOLUME 500-AUMENTA LA LIBIDO MASCHILE E LA PRODUZIONE DI SPERMA, perfetto per migliorare la potenza sessuale e la qualità della prestazione.

Decisa come non era mai stata, sale in macchina, si guarda nello specchietto retrovisore, accende il motore e parte, il suo Mister X la sta aspettando.

Sarà tutto come ha sempre desiderato?…

Non perderti la continuazione di questo emozionante racconto erotico! Prossimamente disponibile la parte III del sex story di Cannapita.

Conosci com’è iniziato tutto con la prima parte della storia Il desiderio corre in autostrada.

Condividi sui Social questo Articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Gli Ultimi Articoli