4 Utili Trucchi per Potenziare i Benefici del CBD

Vuoi sentire gli effetti benefici dei cannabinoidi in modo più intenso e prolungato ma non ci sei ancora riuscito? Sappiamo che la canapa sativa è una pianta con delle proprietà benefiche, per questo bisogna sfruttare al meglio tutte le bontà del cbd. Dunque oggi ti svelerò 4 utili trucchi per potenziare gli effetti e benefici del cbd

Sfondo con due faccine una triste e l'altra allegra, ed un omino su come potenziare gli effetti terapeutici del cbd
Secondo il metodo di consumo del cbd variano gli effetti sull’organismo

 

A volte capita che il corpo umano entra in uno stato di inerzia in quanto si abitua al dosaggio somministrato di certi prodotti, questo vale anche per il dosaggio olio di cbd, perciò per evitare che questo succeda si potrebbe provare a variare il metodo di assunzione del cbd, aggiungere alla dieta altri alimenti che nell’insieme intensifichino le proprietà dell’olio cbd, e altri piccoli e semplici trucchi che più avanti condividerò con te. 

Per approfondire sull’olio cbd non perderti questo interessante video:

Trucchi per Intensificare I Benefici del CBD

Il cbd cannabidiolo è un promottente prodotto naturale della canapa e uno dei componenti attivi della pianta: offre sollievo dai dolori, un pronto recupero da allenamenti intensi e tanto altro, però per sfruttare dei vantaggi del cbd bisogna mettere in pratica una serie di utili consigli e piccoli trucchetti che aiutano a rafforzare gli effetti del cannabidiolo sull’organismo.

Ecco ti presentiamo 4 trucchi imperdibili che ti aiuteranno ad intensificare tutte le proprietà e i vantaggi del consumo cbd Italia.

Cambia il Metodo di Consumo del CBD Canapa

A seconda del modo di consumare cbd varia anche l’efficienza e gli effetti del cbd della canapa, ad esempio: 

  • non è lo stesso il fumo estratto di canapa rispetto alle gocce di olio di canapa, prendere il cbd sublinguale, il cbd uso topico, o  assumere cbd senza fumare.

Visto che l’area sublinguale è piena di recettori cannabinoidi, ghiandole salivari e capillari, questo permette che l’organismo assorba il componente cbd attraverso i vasi sanguigni in modo più efficace. 

Per questo è importante mantenere per almeno 30 secondi l’olio cbd sotto la lingua prima di ingoiarlo, altrimenti ci vuole più tempo per processarlo poiché deve passare dall’esofago, poi all’intestino e successivamente al fegato, infine espulso per via urinaria. 

È fondamentale trovare il dosaggio cbd che fa al caso tuo, giacchè la dose di cbd giusta è differente da una persona all’altra per via della biologia di ognuno che comporta il modo in cui l’organismo reagisce a certo dosaggio cbd giornaliero (il quale si scopre con piccole dosi di cbd all’inizio e un incremento graduale finchè si iniziano ad osservare i benefici del cbd). 

D’altro canto, seguire una certa dose giornaliera di cbd serve a stimolare il sistema endocannabinoide affinchè possa reagire in modo maggiore ai cannabinoidi della canapa

Cambio di dieta per massimizzare l’efficacia del cbd

È comprovato che si ottiene una maggiore efficacia del cbd quando si assume l’olio cbd canapa insieme a certi tipi di cibi con il proposito di aumentare la biodisponibilità della canapa

Al riguardo, una ricerca ha suggerito che mangiare cibi con alto contenuto di acidi grassi salutari incrementa l’assorbimento e la biodisponibilità in quanto i cannabinoidi sono liposolubili, così si promuove la circolazione del cbd dentro del flusso sanguineo.

In quanto il cbd è un componente solubile nel grasso piuttosto che nell’acqua, questo significa che bisogna incorporare nella dieta cibi lipidici idonei per incrementare la biodisponibilità del cbd, in speciale quelli ricchi di grassi salutari, ad esempio:

  • Olio di sesamo, olio di oliva, olio di cocco
  • Frutti secchi come le noccioline
  • Avocado
  • Pesce

Un’altra opzione ugualmente valida è aggiungere olio di cbd all’avena o agli smoothies che prepari in casa, massimizzando così i benefici del cbd.

Inoltre consumare il cbd dalla canapa in piatti ricchi di erbe e spezie potrebbe migliorare il tasso di assorbimento del cbd, ad esempio:

  • Curcuma
  • Pepe nero
  • Rosmarino

Queste spezie nello specifico sono ricche di terpeni che favoriscono il potenziale del cbd.

Oltretutto, mangiare del mango almeno 1 ora prima di assumere i prodotti cbd fa sì che l’effetto terapeutico del cbd cannabidiolo sia più intenso. 

Per di più per un risultato più duraturo, forte, e per prolungare i vantaggi della cannabis terapeutica, è possibile mescolare il cbd olio nella preparazione di smoothies che includa il mango tra i suoi ingredienti. 

In aggiunta, il mix mango e cannabinoidi (o cbd terapeutico) non solo è sicuro ma risalta per i suoi grossi benefici per via del contenuto di fibra, vitamina A, mircene e altri terpeni del mango che insieme all’alta concentrazione di terpeni della canapa crea un’interazione vantaggiosa per l’organismo. 

Come se non bastasse, il mircene del mango ha proprietà antinfiammatorie molto simili a quella dei cannabinoidi

Abbinare il cbd e melatonina

È un trucco molto utile per coloro che utilizzano il cbd per dormire e risolvere i problemi di insonnia o disturbi del sonno

La melatonina essendo un ormone naturale prodotto dalla ghiandola pineale, aiuta a regolare il ciclo del sonno, per cui un metodo infallibile per potenziare gli effetti rilassanti del cbd consiste nell’abbinarlo alla melatonina.

Preparati un super caffè al CBD

Se si aggiunge un po’ di olio cbd al caffè si ottiene un “super caffè al cbd” con la particolarità di aver preparato un caffè che contiene acidi grassi essenziali del cbd che sono molto salutari.

Dunque aggiungendo l’olio cbd al caffè permette che il principio attivo di canapa, il cannabidiolo, sia assorbito più velocemente dall’organismo e ulteriormente distribuito alle diverse zone del corpo per un effetto migliorato.

Alcuni studi sostengono che la caffeina del caffè condivide meccanismi simili a quelli dei cannabinoidi per cui c’è molta affinità, motivo per il quale combinare il cbd e caffeina non solo aumenterà gli effetti terapeutici cbd ma elimina quelli collaterali associati al consumo di caffè, ad esempio:

  • sentirsi nervosi, ansiosi, battiti del  cuore alterati

Il tutto è possibile per via della capacità rilassante del cbd.

Se segui questi 4 trucchi per potenziare i benefici del cbd vedrai una sostanziale e vantaggiosa differenza la prossima volta che consumi olio di cbd

Acquista ora da Oasi della Canapa in completa sicurezza l’olio cbd  ad un prezzo che non devi lasciarti scappare!

Nota. Il contenuto di questo articolo è meramente informativo. Il nostro olio cbd è per uso tecnico, non è un farmaco né un alimento. Vi consigliamo di consultare prima il medico di base.

Condividi sui Social questo Articolo

Gli Ultimi Articoli