Vestiti in Canapa. Il tessuto in Canapa è meglio del cotone?

Quando si indossano dei vestiti vogliamo che siano freschi, un abbigliamento comodo, di un materiale morbido e magari assorbente soprattutto quando ci si avvicina all’estate, insomma vogliamo degli indumenti che ci facciano sentire a nostro agio.

Omino di Oasi della Canapa e una donna con una felpa di canapa, perchè vestirsi di canapa, scegli la moda sostenibile
I tessuti in canapa sono eco friendly

 

Solitamente le persone pensano che il tessuto in cotone sia il migliore, ma in pochi sanno che i vestiti in canapa hanno ancora più vantaggi e addirittura la fibra di canapa tessile è meglio del cotone. Continuate a leggere, sono sicuro che da oggi preferirete indossare dei capi fatti con del tessuto in canapa.

I tessuti in canapa produzione sono eco friendly, risaltano per le preziose canapa proprietà in confronto con altre fibre tessili usate nella produzione di abbigliamento.

Cos’è il Tessuto in Canapa?

La canapa è rinomata per essere un tessuto eco green, dunque il tessuto di canapa è realizzato dalla fibra delle piante di canapa legale (caratterizzate per essere di una coltivazione ad alto performance con una quantità significativa di fibre per acro rispetto al lino).

Si tratta di una fibra vegetale proveniente dalla radice della pianta cannabis sativa. Gli indumenti in canapa diventano più morbidi con l’utilizzo, tra l’altro è un tessuto traspirante, senno il più traspirante che ci sia.

Benefici di Vestirsi di Canapa

  • I tessuti di canapa sono più resistenti, assorbenti e duraturi. Anzi la canapa è tra le fibre naturali vegetali più forti che ci sia.
  • Sono resistenti agli acari, allo sviluppo dei batteri, alla muffa, alle termite, ai chimici e addirittura al fuoco.
  • Le tarme non si attaccano ai capi in canapa.
  • Tessuti versatili, in quanto donano leggerezza e comfort.
  • È un tessuto traspirante per cui non devi preoccuparti per l’odore stagnante sui capi.
  • I capi naturali in canapa, senza nessun trattamento chimico, sono biodegradabili.
  • La canapa offre un tessuto premium.
  • È facilmente riciclabile in confronto ad altre fibre.
  • La canapa sativa protegge la tua pelle grazie alla filtrazione naturale dei raggi UV.
  • Offre una sensazione di morbidezza quando si indossano continuamente i capi.
  • Non si consuma dopo ogni lavaggio come succede con i capi in cotone, grazie alla resistenza della fibra di canapa tessile.
  • Conserva i colori meglio di qualsiasi altro tessuto.

Attenzione: A volte i vestiti in fibra di canapa possono essere stropicciati per cui si raccomanda di appenderli in un ometto tutta la sera prima di indossarli se non vuoi usare il ferro da stiro (prestando attenzione al controllo della temperatura).

Cosa fa sì che la canapa tessile sia un abbigliamento sostenibile?

Sicuramente hai sentito la frase “moda sostenibile Italia”, sai cosa significa? 

La moda sostenibile si riferisce a capi disegnati, fabbricati e distribuiti in modo tale che siano eco friendly e a basso impatto ambientale

Perciò, i tessuti naturali canapa sono tra le fibre più sostenibili al mondo con tanti benefici associati al suo utilizzo ma anche con un minor impatto all’ambiente.

Tra l’altro, la canapa è ecosostenibile già da sè perchè non ha bisogno dell’uso di pesticidi né di nessuna sostanza chimica o fertilizzante nella sua coltivazione, invece ha solo bisogno di poca acqua, e ridona dei nutrienti vitali al terreno dove viene coltivata. 

Conoscevi una pianta 100% eco friendly come la canapa sativa? Facci sapere nei commenti.

Vestire la natura ma attenzione al trattamento

Sebbene bisogna precisare che un eventuale danno ambientale potrebbe soltanto derivare da qualche trattamento chimico effettuato sul tessuto, é meglio informarsi bene sui trattamenti applicati alla fibra tessile naturale di canapa per essere sicuri di vestire canapa naturale e di essere fashion sostenibile.

Un dato curioso: La coltivazione della canapa può avvenire in piccoli spazi, il cui si traduce in doppi risultati dalla coltivazione di piante da fibra canapa per ettaro in confronto al cottone.  

Tessuto Traspirante

Vestire canapa porta vantaggi importantissimi per le persone che tendono a sudare molto e che sprigionano dei forti odori corporei, giacché la canapa tessile caratteristiche non trattiene gli odori, quindi, puoi usare i capi varie volte dopo un lavaggio (e questo si intende anche per indumenti ecosostenibili).

Per questo e tanti altri aspetti del suo tessuto è molto apprezzato. Pensa anche al risparmio che avresti nei detersivi che usi ogni settimana quando ti tocca fare il bucato.

Cura dei Capi in Canapa

I tessuti in canapa sono duraturi e resistenti, per cui non c’è bisogno di lavare a mano gli indumenti di canapa

Quindi, per un lavaggio adeguato dell’abbigliamento ecologico vi consigliamo di seguire queste pratiche assiduamente:

  • Lavare con acqua fredda.
  • Se ci sono delle macchie sui capi si consiglia di usare un detersivo per le macchie, lasciare in ammollo con dell’acqua tiepida.
  • Lavarli separati dai capi scuri
  • Per stirare i capi in canapa si raccomanda di utilizzare la corretta temperatura del ferro da stiro, è preferibile stirare dal lato interno per evitare la comparsa di macchie indesiderate dovute al calore del ferro da stiro.
  • Evitare di usare la candeggina, invece si raccomanda l’uso di detergenti all’ossigeno attivo.

Ora che conosci i benefici di usare vestiti in canapa, sfoglia il nostro catalogo di abbigliamento ecologico e accessori in canapa naturale su Oasi della Canapa:

Scopri in questo articolo perché preferire l’abbigliamento in canapa? Vesti Eco Fashion: Abbigliamento in canapa.

Come hai potuto vedere la canapa tessile rappresenta una scelta migliore rispetto al cottone, allora la prossima volta che vuoi rifarti il guardaroba, pensa prima di comprare e scegli i vestiti in canapa per i suoi preziosi benefici: per te e per l’ambiente. 

Condividi sui Social questo Articolo

Gli Ultimi Articoli